home|archivio|book|cartoline|collezioni|copyright|fotografi|info|movie|news|testi
 
Via Cruyllas Calatabiano

 

L’idea nasce dalla necessità, maturata negli anni, di riconoscere al comune di Calatabiano una propria valenza culturale, religiosa e sociale attraverso la realizzazione di un’azione fotografica, dedicata a evidenziarne peculiarità spesso tralasciate, quasi dimenticate o solo per troppo tempo   gelosamente custodite tra le mura del proprio “castello”. Il castello medioevale, recentemente ristrutturato, è una perla preziosa per la sua forte valenza storica, culturale e paesaggistica,  consente a chiunque si ritrovi al suo cospetto, di poter vivere e godere della splendida visione delle coste di Taormina e per un contrasto, così minuziosamente architettato dalla natura, ritrovarne, al lato, l’Etna  e il fiume Alcantara. Lo splendore naturalistico di mandorli, ulivi e fichi d’india,  agrumeti e vigneti per giungere al borgo antico, essenza di una realtà ancora viva, talmente viva che pare quasi di poterne respirare gli odori, di poterne sentire i rumori e le voci del tempo passato…tutto questo è Calatabiano, di tutto questo ne è partecipe la sua gente, le sue generazioni, delicatamente inserite in un quadro che diventa reale e tangibile il terzo sabato di Maggio di ogni anno, giorno dedicato ai festeggiamenti del suo Protettore San Filippo, una  festa profondamente sentita “A Calata”, nella riunione, dell’immagine unica della famiglia  intorno al sacrificio preceduto da tre colpi di cannone mentre tutto intorno, il paese vive e incita, ansima e corre, piange in una commozione che si rinnoverà una settimana dopo e ancora il prossimo anno. Vecchi e giovani, donne, uomini, bambini, visitatori casuali affascinati e quasi storditi da tanto splendore ; scorci di vita intorno ad un paese e al suo mito, la festa, la forza e la devozione, la storia nel suo percorso religioso pregno di entusiasmo, desideroso d’esser conosciuto e riconosciuto per esser reso prezioso. E’ per  questo che si è voluto realizzare un lavoro fotografico studiato nell’intento di porre il comune di Calatabiano, con le sue antiche tradizioni  in una posizione di pregio che lo renda meta turistica per interesse culturale al pari di Taormina o Giardini o la confinante Alcantara.


Testi | texts

Associazione Culturale Promo Loco
Via Cruyllas Calatabiano.

 
 
 
Traduzione |  translates
Virginia Vaccaro
 
 
 
Traduzione |  translates
Mario Fillioley
 
 
 
 
 
 

opyrigth 2010 Promo Loco Associazione Culturale P.IVA 04735520878